/ L'ASSOCIAZIONE / Chi siamo
      
    CHI SIAMO


    Confindustria Lecco e Sondrio: uniti per crescere

     

     

     

     

    Confindustria Lecco e Sondrio è l’Associazione di rappresentanza del sistema imprenditoriale del territorio che fa capo alle due provincie - di Lecco e di Sondrio - e alla quale aderiscono, su base volontaria, imprese che svolgono attività con organizzazione industriale diretta alla produzione di beni e servizi per un totale di circa 800 imprese e oltre 36mila addetti.


    Confindustria Lecco e Sondrio nasce a fine aprile 2015 con la fusione di Confindustria Lecco e Confindustria Sondrio. Una fusione che rappresenta il punto finale di un percorso che ha condotto alla completa integrazione fra le due organizzazioni e il punto di partenza per andare verso il futuro con ancora maggiore forza di rappresentanza e una rinnovata capacità progettuale, in particolare sul fronte dei servizi.

    La nascita di Confindustria Lecco e Sondrio, che si iscrive nel solco della Riforma di tutto il Sistema Confindustria, da una risposta efficace alla esigenza di modernità, con un cambiamento che ha consentito di mettere in comune le competenze, ottimizzare le risorse e aumentare la rappresentatività sulla base della convinzione che la creazione di sinergie positive, la convergenza attorno ad obiettivi condivisi è una strategia vincente.


    La compagine associativa è suddivisa in Categorie Merceologiche, rappresentanti i principali settori presenti sul territorio e di riferimento per le imprese iscritte. Sono inoltre costituiti all’interno dell’Associazione il Comitato Piccola Industria e il Gruppo Giovani Imprenditori.


    Presidente, Consiglio di Presidenza e Consiglio Generale determinano le linee guida dell'attività di Confindustria Lecco e Sondrio, tradotte in azioni, servizi e supporto concreto alle imprese associate da una struttura di professionisti qualificati.


    Confindustria Lecco e Sondrio è parte integrante di Confindustria, la principale organizzazione rappresentativa delle imprese manifatturiere e di servizi in Italia, che raggruppa oltre 150mila imprese di tutte le dimensioni per un totale di quasi 5,5 milioni di addetti.